#caroestortore #grazieLibero TRENT’ANNI ADDIETRO LIBERO GRASSI PUBBLICAVA LA LETTERA AL SUO ESTORSORE

Trent’anni addietro Libero Grassi faceva pubblicare da un quotidiano una sua coraggiosa lettera, nella quale si rivolgeva ai suoi estorsioni (che si erano presentati con telefonate anonime sotto il finto nome del “geometra Anzalone”). La lettera non era soltanto la manifestazione pubblica della sua avversione a pagare qualsiasi somma a titolo di estorsione, ma anche […]

“LE MENTI RAFFINATISSIME” LA PUNTATA INTEGRALE DI REPORT DEL 4 GENNAIO 2020 SU RAI PLAY

Quando Paolo Borsellino viene ucciso in via D’Amelio, sparisce l’agenda rossa che portava sempre con sé, dove conservava tutti gli appunti sulle indagini da lui svolte in prima persona sulla strage di Capaci. Che fine ha fatto l’agenda rossa di Paolo Borsellino? Un filo nero collegherebbe l’attentato alla stazione di Bologna del 2 agosto 1980 […]